Daniela Ruggeri
  • Roma
  • Italia
Condividi su Facebook Condividi su Facebook Condividi

Amici di Daniela Ruggeri

  • RICCARDO CONTE
  • Maretto Virgilio
  • Massimo Di Genova
  • Angelo Milvo Ferrara
  • Luca Frogheri
  • Emanuele Mangione
  • Manuel Schuller
  • Daniele Liberini
  • Francesco Arcieri
  • Giuseppe Di Cesare
  • Leonardo Girgenti
  • Claudio Ingravalle
  • Pietro Carosi
  • Giuseppe Orefice
  • Francesco Petroni

Gruppi di Daniela Ruggeri

 

Pagina di Daniela Ruggeri

Informazioni sul profilo

Nome
Daniela
Cognome
Ruggeri
Azienda o Professione
Project Manager e ICT Consultant
Settore
IT, Formazione
Ruolo aziendale o professionale
Quadro
Recapito telefonico
3496866905
Posta elettronica
d.ruggeri@cdti.org
Link personale
http://it.linkedin.com/pub/daniela-ruggeri/0/349/492

Profilo Professionale

Dopo la laurea in Matematica nel novembre del 1981, ha iniziato la sua attività lavorativa nel maggio del 1982. Da allora ha avuto modo di sperimentare tutte le tecnologie informatiche passando da ambienti mainframe IBM (prevalentemente programmando in linguaggio COBOL e PL/I) fino ai moderni linguaggi con particolare riguardo alla tecnologia java. Si è interessata anche a Second Life, la sua comunicazione con il web esterno, il linguaggio Linden Second Life Script e il v-learning. A tale proposito ha tenuto anche dei corsi v-learning sperimentali di java in tale ambiente e un seminario in occasione del congresso nazionale AICA 2007.

Da Giugno 2012 possiede la certificazione PRINCE2 Foundation

Altre iniziative:

  • Conduzione di una tesi per l’Università la Sapienza di Roma per la laurea in Ingegneria Gestionale. Argomento della tesi: Web 2.0 e Second Life: la comunità virtuale tra stile di vita e modello di business. La ragazza tenuta in tesi si è laureata con 110 e lode il 4 dicembre 2007.

  • Convegno sui mondi virtuali organizzato presso la facoltà di Ingegneria dell’Università “La Sapienza “ di Roma da CDTI Roma (partner FIDAInform, Istituto INDIRE, Java Italian Association, 2Lifecast e sponsor Sun Microsystems e 4IT)

Il suo percorso professionale ha anche incluso attività di analisi, di project management e di formazione. In particolare si accenna alle attività riguardanti:

  • formazione java e di staging a nome della propria società in corsi organizzati per conto della Regione Lazio e alla

  • partecipazione come tutor ai progetti di formazione java a docenti e studenti di scuola media superiore organizzati negli anni accademici 2003 e 2005 organizzati in collaborazione con la Sun Microsystems e con il Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca.

Il suo interesse per il linguaggio Java e per le tecnologie emergenti, l’hanno portata a sperimentare situazioni parallele alle sue attività lavorative come la scrittura di articoli e la partecipazione come speaker a manifestazioni nazionali come la Java Conference, Webbit ecc.

Queste nuove esperienze sono culminate nelle seguenti attività:

  1. La partecipazione insieme ad altre persone nella creazione di una rivista web dedicata alla tecnologia java: Mokabyte . (primo numero della rivista Settembre 1996). Per questa rivista ha scritto 17 articoli.

  2. La fondazione assieme ad altre persone dell’associazione nazionale no profit Java Italian Association creata nell’11/12/1997) di cui è l’attuale Presidente.

  3. In data 6/10/2006 è diventata socio dell’associazione no profit Club Dirigenti Tecnologie dell’Informazione a sua volta associata  FIDAInform. La sua posizione attuale è di Tesoriere nell’ambito ditale club, ed stata coordinatore del gruppo di lavoro “Comunicazione e Tecnologie” nato per effettuare un’analisi delle tecnologie disponibili e fornire un quadro della situazione attuale e delle possibili evoluzioni future,
    nel piùvasto contesto del “Sistema Italia”. Attualmente è il Tesoriere del club

  4. La fondazione assieme ad altre persone dell’associazione per l’Innovazione Tecnologica Tecknos nazionale no profit creata il 30/4/2007 di cui è l’attuale Vicepresidente. Questa associazione organizza un evento annuale sull’innovazione tecnologica e in queste occasioni ha tenuto i seminari “Componibilità e interoperabilità: l'esempio di LEGO & Java” e “Second Life: prospettive e comunicazione con Java


Curriculum completo

Blog di Daniela Ruggeri

I dettagli del prossimo referendum

Ho trovato un link che può interessare tutti che riporta esattamente i cambiamenti che avvengono nella riforma costituzionale.

Leggete e fatevi la vostra idea:…

Continua

Post aggiunto il 23 Novembre 2016 alle 19:00

Maker Faire Roma - 3-5 ottobre 2014 - scopri, inventa, crea

Dopo l’enorme successo dell’anno passato, Il 3, 4 e 5 ottobre 2014 ritornerà a Roma la Maker Faire (http://www.makerfairerome.eu/it/).

Quest’anno l…

Continua

Post aggiunto il 5 Settembre 2014 alle 8:52

Disponibili le foto dell'evento "Internet delle Cose nell'era dei Makers"

A questo link potete osservare le foto dell'evento "Internet delle Cose nell'era dei Makers"

http://cdtiroma.ning.com/photo/albums/internet-delle-cose-nell-era-dei-makers

Cordialmente

Daniela

Post aggiunto il 28 Maggio 2014 alle 12:56

Disponibili ai soci slide e registrazione webinar del 27 maggio

Cari Soci

Sono disponibili le slide e osservare direttamente online il video del webinar trasmesso il 27 maggio nell'area riservata ai soci:

http://cdtiroma.ning.com/group/riservato-ai-soci/page/webinar

Titolo: 

Horizon2020 - Il Programma UE di finanziamento per le attività di R&S delle imprese nel settore ICT

Daniela

Post aggiunto il 28 Maggio 2014 alle 12:51

Spazio commenti (9 commenti)

Devi essere un membro di Club Dirigenti Tecnologie dell'Informazione di Roma per aggiungere commenti!

Partecipa a Club Dirigenti Tecnologie dell'Informazione di Roma

Alle 10:24 del 11 Marzo 2014, DanieleBuzzurro ha detto...

Comunque ora cerco di vedermela io, lo sento e cerco di trovare una soluzione - l'importante è che la prossima volta dovesse capitare una cosa del genere io venga avvisato così so cosa dire alle persone.

Thanks un saluto

Alle 10:13 del 11 Marzo 2014, DanieleBuzzurro ha detto...

Sì Daniela,

tutto quello che vuoi, ma ora mi spieghi io cosa racconto a questa persona? Tra l'altro io e te ci siamo anche visti in privato per altro e mi hai ribadito di andare avanti, e ora esce fuori questa cosa - permetti ma non mi sembra un modo di fare serio ma piuttosto la solita cosa "all'italiana" come si suol dire, e onestamente non mi piace per niente come modo di fare.

Baci

Alle 11:46 del 19 dicembre 2013, Carla Fazzi ha detto...

Daniela,

è la prima volta che mi affaccio al CDTI. Sicuramente in attività pratiche organizzative, se ce ne fosse bisogno.

Per quanto riguarda il tema, mi occupo da qlc anno di sicurezza e frodi  e conosco abbastanza bene il mondo telco.  Ci penso e poi ne parliamo il 15 gen. 

cioa, Carla

Alle 15:21 del 18 dicembre 2013, Carlo Viola ha detto...

Perfetto! attendo tue news. Ciao, Carlo

Alle 19:26 del 8 Novembre 2009, Antonio Di Martino ha detto...
Due ottimi spunti: a) il "triangolo" Roma-Milano-Perugia mi piace molto. b) per il sito su NING, faccio un pò di pratica con la creazione del social network e ti faccio sapere. Ti confermo già da ora che se la manutenzione la posso svolgere io senza costi aggiuntivi, lo realizziamo velocemente. Cordialmente Antonio
Alle 18:39 del 8 Novembre 2009, Antonio Di Martino ha detto...
Daniela buonasera,
faccio parte del Club TI Umbria dove ricopro il ruolo di Vice presidente Tesoriere. Mi sono iscritto a questo sito perchè vivo a Roma e spesso l'attività professionale la svogo anche nellaCapitale. Nel Club TI di Perugia mi occupo delle iniziative di avvicinamento tra Università e PMI. Ho fondato il Club nel periodo in cui ero a Perugia per alcuni progetti legge 297 "sostegno alla ricerca industriale". Sono certo che l'appartnenza al network dei club, contribuisca al miglioramento delle professioni ICT e quindi spero di parteipare alle iniziative con l'adeguata motivazione. Cordialmente
Antonio
Alle 18:52 del 2 Novembre 2009, Giovanni Dalla Bona ha detto...
Ciao Daniela,

grazie dell'invito e approfitto (dato che sono stato il promotore principale) di dire la mia su SL. E' vero che mi aspettavo anche io un po' più di partecipazione da parte almeno dei degli iscritti ai club. Tuttava non mi pare un esperimento andato male: le persone seguono i vesperini quando li mandiamo in streaming sia su SL che su web. E si tratta di semplice streaming, cioè di cose che da RL arrivano dentro SL.
Ma ancora non abbiamo fatto nulla di specifico nel senso contrario, cioè da SL verso l'esterno.
L'esperienza di Informatici Senza Frontiere (senza tirare in ballo altre attività mie) ha dimostrato che che fare un evento "dentro" SL, cioè per i suoi residenti ha sempre avuto degli ottimi riscontri.
Luciano sa bene che io lo userei anche per gli incontri... ma questa e tutt'altra storia :)

CIAO a tutti

P.S. Che ne dici Daniela di fare un gruppo dedicato a SL nel NING?, così pssiamo confrontarci su questi temi.
Alle 14:10 del 2 Novembre 2009, Luciano Casè ha detto...
Cara Daniela,
prendo atto del tuo commento su 2Life; sono molto perplesso anch'io sulla "maturità" dei nostri Soci in questo senso, ora sento cosa ne pensano anche i milanesi (Tancini è per continuare comunque) e poi decideremo.
Pwe i "widgets", io non sono affatto esperto, sinora per condividere foto/video abbiamo usato ovviamente l'apposita voce di menu, pentre per i documenti li abbiamo semplicemente allegati ad un commento in una discussione. Credo che - se serve qualcosa di più sofisticato - probabilmente Giovanni può saperne di più.

A presto

Luciano
Alle 19:21 del 1 Novembre 2009, Luciano Casè ha detto...
Cara Daniela,
piuttosto, che ne facciamo di Second Life ? Con tutta la buona volontà profusaci da Giovanni e da me, non mi pare che abbia un grande seguito tra i nostri Soci, da Roma non ho più sentito nulla, salvo la tua presenza. Ai miei ho fatto anche interventi in aula, promozione e quant'altro, ma persino all'interno del Gruppo di Lavoro Enterprise 2.0 il successo è stato molto scarso.
Visto che l'accordo con Giovanni scade a fine anno, credo che entro un mese e mezzo dobbiamo trarre qualche conclusione e io temo che l'unica sensata sarà quella di abbandonare 2Life, accontentandoci di cose più "semplici" come appunto Ning o vistemi di virtual meeting come DimDim che abbiamo sperimentato recentemente.
Tu che ne pensi ?
 
 
 

© 2017   Creato da Daniela Ruggeri.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio