Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile su ‘Diritto, Mercato, Tecnologia’

Segnalo il resoconto ”Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS) - Assemblea e...” su ‘Diritto, Mercato, Tecnologia’ del 4 agosto 2018.

Nel Settembre 2015 l’ONU ha approvato l’Agenda Globale 2030 per lo Sviluppo Sostenibile e i relativi 17 sustainable development goals (SDG) da raggiungere entro il 2030.

SDG 1

Porre fine ad ogni forma di povertà nel mondo

SDG 2

Porre fine alla fame, raggiungere la sicurezza alimentare, migliorare la nutrizione e promuovere un’agricoltura sostenibile

SDG 3

Assicurare la salute e il benessere per tutti e per tutte le età

SDG 4

Fornire un’educazione di qualità, equa ed inclusiva, e opportunità di apprendimento per tutti

SDG 5

Raggiungere l’uguaglianza di genere ed emancipare tutte le donne e le ragazze

SDG 6

Garantire a tutti la disponibilità e la gestione sostenibile dell’acqua e delle strutture igienico sanitarie

SDG 7

Assicurare a tutti l’accesso a sistemi di energia economici, affidabili, sostenibili e moderni

SDG 8

Incentivare una crescita economica, duratura, inclusiva e sostenibile, un’occupazione piena e produttiva ed un lavoro dignitoso per tutti

SDG 9

Costruire una infrastruttura resiliente e promuovere l’innovazione e una industrializzazione equa, responsabile e sostenibile

SDG 10

Ridurre le disuguaglianze all’interno e fra le Nazioni

SDG 11

Rendere le città e insediamenti umani inclusivi, sicuri, duraturi e sostenibili

SDG 12

Garantire modelli sostenibili di produzione e di consumo

SDG 13

Adottare misure urgenti per combattere i cambiamenti climatici e le sue conseguenze

SDG 14

Conservare e utilizzare in modo durevole gli oceani, i mari e le risorse marine per uno sviluppo sostenibile

SDG 15

Proteggere, ripristinare e favorire un uso sostenibile dell’ecosistema terrestre, gestire sostenibilmente le foreste, contrastare la desertificazione, arrestare e far retrocedere il degrado del terreno, e fermare la perdita di diversità biologica

SDG 16

Promuovere società pacifiche e più inclusive per uno sviluppo sostenibile; offrire l’accesso alla giustizia per tutti e creare organismi efficaci, responsabili e inclusivi a tutti i livelli

SDG 17

Rafforzare i mezzi di attuazione e rinnovare il partenariato mondiale per lo sviluppo sostenibile

Al fine di presidiare i 17 Obiettivi, è stata costituita il 3 febbraio 2016 l’Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile (ASviS), con la missione di «far crescere nella società italiana, nei soggetti economici e nelle istituzioni la consapevolezza dell’importanza dell’Agenda per lo sviluppo sostenibile e mobilitarla allo scopo di realizzare gli obiettivi di Sviluppo Sostenibile».

ASviS, tra le entità più rilevanti a livello globale, riunisce al momento oltre 200 Istituzioni e reti della società civile (tra cui, piuttosto attiva, Stati Generali dell’Innovazione), cui è richiesto un concreto impegno nelle attività dei gruppi di lavoro dell’Alleanza, oltre che ovviamente nei confronti della Società relativamente ai temi dello Sviluppo Sostenibile. ASviS è egregiamente rappresentata dal Portavoce Enrico Giovannini, ex Ministro del Lavoro nel Governo Letta e Ordinario di Statistica Economica all’Università di Roma Tor Vergata.

Il prossimo appuntamento è per la presentazione del Rapporto ASviS 2018, che avrà luogo il 4 ottobre p.v. alla Camera dei Deputati.

Resto a disposizione per ogni chiarimento.

Fulvio Ananasso

Visualizzazioni: 27

Commento

Devi essere membro di Club Dirigenti Tecnologie dell'Informazione di Roma per aggiungere commenti!

Partecipa a Club Dirigenti Tecnologie dell'Informazione di Roma

© 2018   Creato da Daniela Ruggeri.   Tecnologia

Badge  |  Segnala un problema  |  Termini del servizio